Il pavimento in laminato è una tipologia di pavimento alternativo rispetto al parquet in legno, che sia di tipo tradizionale o prefinito.
Si tratta di un’alternativa rispetto al parquet vero e proprio, da scegliersi nel caso si voglia risparmiare usufruendo anche della possibilità di posarlo in maniera fai-da-te perchè è semplice da sagomare e tagliare.

Un pavimento laminato è formato da un pannello composto da fibre di legno legate con delle resine particolari che gli conferiscono caratteristiche fisico-meccaniche eccellenti, sul quale viene applicato con una pressa a caldo un foglio decorativo, che ne determina il colore e l’estetica (rovere, abete, ciliegio, doussié, pino, effetto cemento, effetto vintage e numerosi altri) ad alta definizione ottica, e un film protettivo trasparente, che ne determina la resistenza al graffio ed all’usura.

Il risultato finale è un pavimento alternativo che prevede l’applicazione sopra al vecchio pavimento esistente, senza dover necessariamente procedere con la demolizione di quello sottostante. I materiali e le colle utilizzate sono ecologici e rispettano completamente il benessere dell’ambiente e di chi vive nell’abitazione o ufficio.

Facile da pulire e da mantenere nel corso degli anni, il laminato non subisce con il passare del tempo nessuna alterazione cromatica perché è resistente ai raggi UV, a differenza del legno.

Punti critici del laminato

Il fatto di avere un buon prezzo, di ottimo aspetto estetico e facilmente gestibile nel tempo ne fa la soluzione migliore per le ristrutturazioni, le nuove abitazioni, alberghi, bar, caffè, negozi, show room e uffici.
Tuttavia ci sono anche alcuni punti di criticità che è bene conoscere: quello più noto è dato dalla sua rumorosità: il laminato risulta essere piuttosto rumoroso al calpestio, essendo un pavimento flottante, cioè non incollato a differenza del parquet che viene incollato direttamente sulla superficie esistente e ne assorbe il rumore. In parte si attutisce il problema andando a inserire un sotto-pavimento specifico con alte prestazioni di fono assorbenza, limitando la rumorosità di diversi decibel.

Altro punto critico del laminato è la resistenza all’acqua, se viene bagnato copiosamente si rischia seriamente un rigonfiamento, va quindi pulito con estrema attenzione e con un panno leggermente umido. Per limitare questo problema si può ricorrere all’inserimento di un sigillante a base d’acqua da mettere in fase di posa in opera negli incastri del laminato, per fare in modo che l’acqua caduta sul vostro pavimento in laminato non penetri in profondità; si può anche optare per un prodotto di alta gamma, che costerà ovviamente un po’ di più ma avrà un rigonfiamento inferiore al 8% rispetto al 17% di un laminato normale, presentando così minori punti di criticità.

Sempre parlando di laminati poi, non tutti i prodotti sono antistatici (si caricano elettrostaticamente sotto il 40% di tasso di umidità dell’ambiente), il che li rende particolarmente sensibili quando c’è una giornata secca e ventosa.

I punti di forza del laminato

I pavimenti in laminato che offriamo sono di alta qualità e offrono una garanzia e prestazioni elevate, perché la densità dei nostri prodotti è più alta rispetto alla maggior parte dei laminati presenti oggi sul mercato arrivando fino ai 1000kg al metro cubo rispetto ai soliti 700kg/mc della maggior parte di laminati presenti sul mercato. Il che porta ad una minore dilatazione del vostro pavimento in laminato, fattore che causa solitamente il rigonfiamento e la successiva rottura dei laminati. I nostri laminati sono inoltre presenti in formati maxi, fino a 2,8ml di lunghezza e sono ultra resistenti ai graffi ed agli urti. Un giusto compromesso in grado di offrire un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Perché scegliere un pavimento in laminato.

I pavimenti laminati rappresentano un’ottima risposta al desiderio di ottenere un ambiente dai toni decisi, legati alla preferenza stilistica personale.
Le assi ed i colori dei pavimenti laminati si presentano con un ampio assortimento in grado di soddisfare sia un gusto di stampo più tradizionale che moderno. Le tendenze della moda nel campo dell’arredamento dettano spunti dai quali possono realizzarsi pavimentazioni dal taglio netto e personalizzato.

Lo spazio diventa il centro nevralgico in un concetto di bellezza contemporanea che vede nell’ampiezza e nella sensazione di apertura la sua massima espressione estetica.
Per creare una pavimentazione che possa corrispondere a questi dettami occorre rifarsi a laminati dalle tinte piuttosto chiare che permettano di valorizzare l’ambiente in modo del tutto naturale, quasi impercettibile. Un laminato di pino o di rovere, bianco, con spazzolature leggere, consente di ricreare un’atmosfera con accento minimalista che rimarca l’essenzialità delle stanze.

Una pavimentazione laminata chiara permetterà inoltre di creare un interessante contrasto con arredi dai colori scuri, realizzando un ambiente ricercato. Lo stesso effetto visivo è possibile realizzarlo con pavimenti laminati molto scuri e mobilio chiaro, marcando una netta distinzione di linee che producono, in un quadro d’insieme, un impatto originale e deciso. Le diverse opzioni di colori e tagli che offre il laminato, garantiscono così la buona riuscita di un’estetica accattivante e di design.

Laminati ad effetto legno naturale, con nervature tipiche di un prodotto di alto livello, che riproducono uno stile sobrio e naturale, vengono valorizzati dalla qualità dei materiali, risaltando caratteristiche di pregio ed eleganza.

Inoltre il laminato, grazie alla versatilità dei prodotti disponibili, si può presentare con un particolare effetto pietra, lucido e scuro, adatto a quegli ambienti che tendono a garantire uno stile dai toni black, equilibrando in modo ineccepibile sfumature e colori.
Il laminato si rivela così una soluzione pratica ed efficiente da adottare ex novo o in fase di ristrutturazione e rivestimento di pavimenti già esistenti, offrendo la risposta migliore a seconda del gusto personale.
Soluzioni per abitazioni e contract dal fascino ineguagliabile, che rispettano i dettami di tendenze sempre aggiornate al mutare della moda, lasciando la libertà di creare estetiche raffinate e di design che possano corrispondere alla più intima preferenza personale.

 

 

Laminati per Pavimenti

Potrebbe anche interessarti

La tua opinione ci interessa.